Il risanamento delle tubazioni del gas è un’attività che si rende necessaria obbligatoriamente quando l’impianto viene sottoposto ad usura: con il passare del tempo, infatti, i giunti, le guarnizioni e i raccordi tra i tubi (le componenti che notoriamente sono più fragili) possono cedere dando luogo a pericolose perdite di gas.

Per potersi accorgere tempestivamente della perdita di gas è possibile non solo verificarlo empiricamente a causa della presenza del tipico odore di gas, ma anche trovandosi di fronte ad una bolletta troppo salata.